menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foce: lo aggrediscono in quattro, massacrato di botte e accoltellato

Un trentenne tunisino è stato violentemente aggredito e accoltellato alla Foce. La presenza del ferito è stata segnalata da alcuni passanti a una pattuglia della polizia municipale, che stava rientrando in sede

Al momento l'unica ricostruzione dei fatti è affidata al protagonista involontario di questa vicenda. Questa notte poco prima delle 2 una pattuglia della polizia municipale è stata bloccata mentre stava rientrando in sede in via Ruspoli alla Foce.

L'attenzione degli agenti è stata richiamata per segnalare la presenza di una persona a terra nei pressi di un locale in via Brigate Partigiane. Il ferito era assistito da un passante.

L'uomo, un trentenne tunisino, aveva il volto tumefatto e una ferita da arma da taglio sul torace. Ha detto di essere stato aggredito da quattro persone. Il trentenne è stato poi trasferito al pronto soccorso per le cure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento