Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Di Negro / Via Fanti D'Italia

Sul Flixbus senza green pass né mascherina, si rifiutano di scendere

Due giovani sono stati denunciati dalla polizia. Al 19enne è stato inoltre notificato il divieto di ritorno nel Comune di Genova per tre anni

Immagine di repertorio

Nel primo pomeriggio di lunedì 6 settembre 2021 le volanti dell'ufficio prevenzione generale e del commissariato Centro sono intervenute in via Fanti d'Italia poiché due giovani, saliti sul Flixbus diretto a Roma privi di green pass e di mascherina, alla richiesta degli autisti si sono rifiutati di scendere dal mezzo, mettendosi tranquillamente seduti nell'ultima fila.

All'arrivo degli agenti, entrambi hanno rifiutato d'indossare la mascherina. Il 19enne è uscito subito dal bus, mentre l'amico ha cominciato a urlare e spintonare gli operatori, a dimenarsi e ad appigliarsi ai sedili, spaventando i passeggeri. Per questo motivo è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale. All'uomo è stato inoltre notificato il divieto di ritorno nel Comune di Genova per tre anni a partire da ieri.

Entrambi, cittadini marocchini di 19 e 33 anni, sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio e sanzionati anche per il mancato rispetto delle norme anti covid. Il Flixbus è ripartito dopo circa mezz'ora di ritardo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul Flixbus senza green pass né mascherina, si rifiutano di scendere

GenovaToday è in caricamento