rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Sampierdarena / Via Fiumara, 15/16

Fiumara, 375 euro in vestiti dentro le borse schermate: due donne arrestate

Due donne sono state processate in direttissima questa mattina per tentato furto aggravato

Tentato furto aggravato ieri sera alla Fiumara dove, alle 19, la polizia è stata chiamata ad intervenire.
Tre donne con in mano delle borse molto capienti sono state notate da un vigilante in turno all'interno del centro commerciale.

Entrate nel negozio Oviesse, dopo aver preso diversi capi di abbigliamento dagli scaffali e pensando di non essere viste, le tre hanno messo la refurtiva dentro le borse schermate e sono uscite separandosi.
La guardia giurata è riuscita a fermare la 38enne e la 33enne, mentre la terza è riuscita a scappare.

I poliziotti del Commissariato Cornigliano, a seguito di perquisizione, hanno verificato che la fodera delle loro borse era stata scucita per applicare una “schermatura” in modo da non far suonare gli allarmi antitaccheggio.

Avevano rubato vestiti per un totale di 365 euro che sono stati restuiti al negozio. Le due sono state arrestate processate per direttissima questa mattina, sono ancora in corso, invece, le indagini per trovare la complice. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumara, 375 euro in vestiti dentro le borse schermate: due donne arrestate

GenovaToday è in caricamento