menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba iPad alla Fiumara, ventenne in manette

Dopo aver privato l'apparecchio della placca antitaccheggio, si è diretto verso le casse, ma è stato fermato da un addetto alla vigilanza e poi dalla polizia

È entrato all'interno del negozio Mediaworld della Fiumara e, utilizzando un taglierino, ha rotto le fascette della placca antitaccheggio di un iPad del valore di 570 euro. Un addetto alla vigilanza lo ha però visto, riuscendo così a fermarlo prima che uscisse dal negozio.

È successo venerdì 22 novembre intorno alle ore 17.45. Protagonista della vicenda un cittadino libanese di 20 anni. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Sestri Ponente, che hanno trovato il ventenne ancora in possesso dell'attrezzo utilizzato durante il furto.

Il giovane ladro, irregolare sul territorio, con precedenti penali e con a carico un ordine di espulsione emesso dal questore di Caltanissetta, è stato arrestato per il reato di furto aggravato e processato per direttissima questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento