rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Via Fiumara

Ruba cellulari per 1.900 euro, arrestato alla Fiumara

In manette un 34enne che ha provato ad allontanarsi dal punto vendita MediaWorld con smartphone non pagati. Altre due persone denunciate all'Ipercoop

Un uomo di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri per avere rubato dal punto vendita MediaWorld della Fiumara smartphone per un valore totale di circa 1.900 euro.

Il 34enne è stato notato venerdì pomeriggio dal personale del negozio, che lo ha notato aggirarsi tra gli scaffali e poi provare ad allontanarsi senza passare dalle casse. Sono dunque intervenuti gli addetti alla vigilanza, che lo hanno bloccato in attesa dell’arrivo dei carabinieri.

Una volta sul posto, i militari lo hanno perquisito trovandogli addosso i cellulari, e li hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato. L’uomo era già stato fermato in passato per reati simili.

Ladre fermati anche all'Ipercoop

Sempre venerdì, in mattinata, i carabinieri di Sestri Ponente hanno invece denunciato per lo stesso reato altre due persone.

Si tratta di un 23enne e un 24enne, usciti dal punto vendita Ipercoop dll’Aquilone con merce non pagata per un valore di circa 160 euro. Anche in questo l’accusa è furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba cellulari per 1.900 euro, arrestato alla Fiumara

GenovaToday è in caricamento