menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiumara: tentano di 'ripulire' il magazzino di Bata, uno viene arrestato

Sono riusciti a forzare una porta di sicurezza e, per potersi garantire la fuga, hanno posizionato in terra alcune bottiglie di plastica per fare in modo che la stessa rimanesse aperta. Cinque sono riusciti a scappare, uno è finito in manette

Ieri sera presso il centro commerciale Fiumara è arrestato un giovane marocchino di 18 anni che ha cercato di rubare all’interno del magazzino del negozio Bata. Il giovane, in compagnia di altri 5 connazionali, è riuscito a forzare una porta di sicurezza e, per potersi garantire la fuga, ha posizionato in terra alcune bottiglie di plastica per fare in modo che la stessa rimanesse aperta.

Un addetto alla vigilanza ha però udito dei rumori e una volta entrato nel magazzino ha visto i 6 giovani intenti a rovistare tra gli articoli presenti.

Il dipendente ha cercato di bloccare la via di fuga, riuscendo a trattenere solo il 18enne, che è stato definitivamente bloccato e arrestato per furto aggravato in concorso dagli agenti del commissariato Cornigliano intervenuti prontamente sul posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento