Incidente alla Fiumara, bimba sbatte la testa all'interno di un negozio

Per fortuna non si è trattato di un incidente grave. Il personale dell'ambulanza della Croce Oro intervenuta sul posto ha caricato a bordo la piccola e l'ha trasferita in codice giallo al Gaslini

Soccorsi in azione intorno alle 15.30 di mercoledì 8 gennaio 2020 al centro commerciale Fiumara dopo che una bambina di due anni ha battuto la testa all'interno di un negozio.

Per fortuna non si è trattato di un incidente grave. Il personale dell'ambulanza della Croce Oro intervenuta sul posto ha caricato a bordo la piccola e l'ha trasferita in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Gaslini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da chiarire la dinamica dell'accaduto. Pare che la piccola fosse in braccio a un adulto, che inciampato, facendola finire a terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento