menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladre di vestiti alla Fiumara

Le arrestate, due romene di 20 e 42 anni, sono state condotte in questura per gli atti di rito e giudicate questa mattina con rito direttissimo

Ieri pomeriggio due romene di 20 e 42 anni, entrambe pregiudicate, sono state arrestate dalla polizia perché responsabili in concorso del reato di furto aggravato continuato in tre negozi del centro commerciale Fiumara.

Le due donne sono state notate da un addetto alla vigilanza mentre si aggiravano con fare sospetto tra gli scaffali di un negozio di abbigliamento. Improvvisamente le due hanno abbandonato due camice, da cui erano state strappate le placche antitaccheggio, e hanno visitato altri due negozi, prima di dirigersi verso l'uscita dove sono state fermate.

Sul posto è intervenuta la volante del commissariato Cornigliano. Gli agenti hanno restituito la merce rubata, capi d'abbigliamento e prodotti di cosmesi per un valore complessivo di circa 330 euro. Le arrestate sono state condotte in questura per gli atti di rito e giudicate questa mattina con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

  • Incidenti stradali

    Camion di medicinali finisce fuori strada per colpa del navigatore

  • Cronaca

    Interdizione per un anno per il broker Franco Lazzarini

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento