rotate-mobile
Cronaca

Finto profilo sul social network per ricattare una 27enne

Creandosi un falso profilo su Facebook, appositamente sotto falso nome maschile, ha preteso del denaro da una ragazza genovese di 27 anni, per presunte prestazioni informatiche

Ieri, una giovane di 20 anni, al termine di attività investigativa dei carabinieri di Sestri Ponente, è stata denunciata per sostituzione di persona e tentata estorsione.

La ragazza, lo scorso mese di febbraio, creandosi un falso profilo su Facebook, appositamente sotto falso nome maschile, ha preteso del denaro da una ragazza genovese di 27 anni, per presunte prestazioni informatiche, dapprima minacciandola, e poi qualificandosi come appartenente alle forze di polizia.

La 20enne è stata identificata e rintracciata a Bagnolo in Piano (RE).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finto profilo sul social network per ricattare una 27enne

GenovaToday è in caricamento