rotate-mobile
Cronaca

Fine del mondo: Genova si prepara

Nonostante un recente incontro a Genova con un esperto abbia rassicurato sulla tanto temuta profezia dei Maya sulla fine del mondo, la curiosità resta. Ecco come tre lettori trascorreranno quella che potrebbe essere la loro ultima notte

Genova - Bersani, Berlusconi, Grillo o Monti? No, decisamente no. Iniesta o Messi? Neanche. Cosa regalare a Natale? Macché. Nessuna di queste è la domanda che tutto il mondo si sta facendo in queste ore. Nonostante un recente incontro a Genova con un esperto abbia rassicurato sulla tanto temuta profezia dei Maya sulla fine del mondo, la curiosità resta.

«Non succederà niente, ma non vurria mai» ironizzano alla radio; qualcuno per non sbagliare non ha pagato l'Imu; altri sognano una notte con Johnny Depp o Angelina Jolie. Ma cosa hanno in serbo i genovesi per la notte prima della fine del mondo?

«Cena a base di hot dog con gli amici - ci racconta Fabrizio - con tanta senape. Se devo morire almeno che il mio alito esprima tutto il disappunto per quanto è successo. Già che ci siamo crauti a volontà, idem per le salse e una buona bottiglia di vino alla salute dei Maya».

Non tutti la prendono con ironia. Sabrina non ci crede, ma non vuole farsi cogliere impreparata. «Se questa notte finirà il mondo voglio che capiti mentre sono fra le braccia del mio uomo. Per questo ho preparato una cenetta leggera ma appetitosa e dopo ci guarderemo un film accoccolati sul divano. Non so ancora cosa, di certo non un horror».

Giacomo andrà al cinema. «Da anni con qualche amico è consuetudine scegliere una pellicola, una sala e abbuffarci di pop corn. Questa storia della profezia Maya è tutta una baggianata, per non dire altro. Modificare i propri programmi in base a un'ipotesi formulata migliaia di anni fa mi pare un po' assurdo alle soglie del 2013».

In questo momento a Sydney sono circa le tre del mattino di venerdì 21 dicembre 2012 e niente fa presagire un cataclisma. Ma per poter davvero parlare di pericolo scampato e inveire contro i Maya, almeno qui a Genova, bisogna attendere ancora parecchie ore, quelle che ci separano dalla mezzanotte di sabato 22 dicembre 2012.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine del mondo: Genova si prepara

GenovaToday è in caricamento