menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardia di Finanza, il generale Vincenzo Tomei è il nuovo comandante

Mercoledì 10 luglio 2019 è subentrato al generale Renzo Nisi

Cambio della guardia ai vertici della Guardia di Finanza di Genova. Mercoledì 10 luglio 2019 il Generale di Brigata Vincenzo Tomei ha assunto l’incarico di Comandante Provinciale subentrando al Generale di Brigata Renzo Nisi nel corso di una cerimonia che si è tenuta nell’edificio storico della Caserma “Allievo Ufficiale Torquato Testero”, alla presenza del Comandante Regionale Liguria, Generale D. Francesco Mattana e dei Comandanti dei Reparti dipendenti, oltre ad una rappresentanza di personale ed ai vertici dell’Autorità Giudiziaria.

Il Generale di Brigata Renzo Nisi, destinato all’incarico di Comandante del Nucleo Speciale Beni e Servizi di Roma dopo tre anni al Comando Provinciale di Genova, ha rivolto un saluto di commiato e ha espresso la propria gratitudine ai finanzieri di ogni ordine e grado che in questi anni, con impegno e dedizione, hanno conseguito in ambito provinciale risultati di rilievo a tutela della sicurezza economica e finanziaria della collettività.

Il Comandante Regionale Francesco Mattana, ringraziando Renzo Nisi per l’opera svolta in questi tre anni, ha rivolto a Vincenzo Tomei l’augurio di “buon lavoro” nel nuovo incarico, auspicando che possa cogliere ulteriori successi nell’adempiere alla missione istituzionale della Guardia di Finanza.

Il Generale di Brigata Vincenzo Tomei giunge a Genova proveniente da Messina, dove ha ricoperto l’incarico di Comandante Provinciale, è laureato in giurisprudenza e in scienze della sicurezza economico-finanziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento