menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paga 500 euro per la casa al mare, che non esiste

Un quarantenne genovese è stato truffato da un 27enne siciliano tramite un annuncio su un noto sito internet. Convinto di trascorrere un periodo di vacanza, la vittima è arrivata a Finale Ligure, ma non ha trovato l'appartamento

I carabinieri della stazione di Bolzaneto, al termine di accertamenti, hanno denunciato per il reato di truffa un 27enne italiano, residente in Sicilia, pregiudicato.

Lo scorso mese di luglio il giovane ha pubblicato su internet l'annuncio relativo all'affitto di una residenza estiva a Finale Ligure per l'importo di 510 euro.

Un 40enne genovese ha corrisposto la somma, ma, giunto sul posto, non ha potuto fare altro che scoprire che l'abitazione era inesistente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento