Cantiere nuovo ponte: via Fillak riapre a una corsia, ancora trasporti eccezionali

Due i viaggi previsti tra mercoledì e venerdì per trasportare 7 conci. Modifiche al traffico per la messa in sicurezza di un rio sotterraneo e per la pulizia della strada

Continua il “valzer” della viabilità nella zona del cantiere di quello che diventerà il nuovo ponte per Genova. Da lunedì 16 settembre, infatti, una corsia di via Fillak (sulla direttrice sud/nord) sarà riaperta al traffico per permettere un intervento di messa in sicurezza di un corso d'acqua sotterraneo di cui si sono scoperte le condizioni soltanto una volta rimosse tutte le macerie del ponte Morandi.

La corsia verrà dunque aperta a partire dalle 7.30, mentre via Porro - riaperta lo scorso 12 agosto - diventerà  percorribile su una sola corsia sulla direttrice nord/sud per consentire la pulizia della strada sull’altra. Martedì sarà riaperta la corsia pulita, mentre sarà eseguita la pulizia sulla restante parte della strada. Proprio per permettere le operazioni di pulizia, sarà in vigore un temporaneo divieto di sosta su tutta via Porro per 48 ore (lunedì e martedì), alternato nelle due giornate sui due lati. Saranno predisposti dalla polizia Locale appositi avvisi. Al termine delle operazioni, via Porro resterà percorribile dai veicoli solo in direzione monti – mare.

Via Fillak, in attesa della riapertura di entrambe le corsie, sarà percorribile solo dal traffico veicolare, senza limitazioni: il passaggio pedonale sarà però consentito solo su via Porro. Resta ancora in vigore il divieto di transito alle bici sia su via Porro sia su via Fillak.

Nuovo ponte, ancora trasporti eccezionali per i conci

Continuano inoltre i trasporti eccezionali necessari per far arrivare in cantiere le parti del nuovo ponte sul Polcevera. 

Per la settimana che va da lunedì 17 a sabato 21 settembre sono in previsione due trasporti eccezionali in partenza dalla banchina Aen/Arcelor Mittal e diretti al cantiere di levante:

- prima partenza, mercoledì 18 settembre alle 22 (3 conci)

- seconda partenza, venerdì 20 settembre, sempre alle 22 (4 conci)

I conci saranno accompagnati  da 4 veicoli di scorta tecnica abilitata, che saranno di supporto alle pattuglie di polizia Locale. Il percorso seguito sarà quello già collaudato: via della Superba, via Tea Benedetti, Ponte Pieragostini, via Pieragostini, via Avio, Piazza Vittorio Veneto, Piazza Montano, via Paolo Reti, via Fillak. La viabilità sarà interdetta al passaggio dei convogli dal personale della Locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento