menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa in casa e musica ad alto volume, vicino chiama i carabinieri: multe e una denuncia

Denuncia a piede libero per uno studente di 22 anni residente in salita San Leonardo, dovrà anche pagare la multa per l’inosservanza della normativa anti-covid 19 insieme alle altre persone trovate all'interno della casa

Festa in casa in piena notte con la musica ad alto volume. Denuncia a piede libero per uno studente genovese di 22 anni residente in salita San Leonardo a Carignano che dovrà anche pagare la multa per l’inosservanza della normativa anti-covid 19 insieme alle altre cinque persone trovate all'interno della casa.

 La notte scorsa un equipaggio del Nucleo Radiomobile è intervenuto sul posto in seguito alla chiamata da parte di un altro residente del palazzo disturbato dalla musica ad alto volume.

I Carabinieri sul posto, dopo aver individuato l’appartamento, hanno accertato che all'interno si stava svolgendo una festa con sei persone. Il proprietario di casa, gravato da pregiudizi di polizia, è stato quindi denunciato per “disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone”, poi sono scattate le multe per la violazione delle norme legate al contenimento dell'emergenza covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento