Sampdoria, tifosi contro Ferrero: striscione sul Ponte Monumentale

Continua la contestazione dei tifosi dopo il rinvio a giudizio del presidente per il "caso Obiang"

Sul Ponte Monumentale nel centro di Genova è apparso domenica 5 luglio 2020 uno striscione contro il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero.

"Ferrero ladro infame" si leggeva a caratteri bianchi su sfondo blu nello striscione che sovrastava via XX Settembre. Nuovo capitolo, quindi, della contestazione tra la tifoseria organizzata e il presidente blucerchiato, anche dopo che in settimana sono arrivate le richieste di rinvio a giudizio in merito al "caso Obiang". Il presidente Ferrer è accusato, insieme ad altri tra cui la fihlia Vanessa, di appropriazione indebita, autoriciclaggio e utilizzo di fatture false. 

Poche ore dopo la Sampdoria è scesa in campo contro la Spal vincendo 3-0, secondo successo consecutivo dopo quello con il Lecce. I blucerchiati sono saliti a quota 32 punti in classifica, +7 sul Lecce con lo scontro diretto a favore che consente ai ragazzi di Ranieri che regala un ulteriore punto di vantaggio considerando che in caso di arrivo a pari punti la Samp si salverebbe comunque. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Covid, morto lo psichiatra Gian Luigi Rocco. Il figlio: «Mio padre non c’è più, ma là fuori c’è chi si lamenta perché farà il Natale da solo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento