Ferragosto: treni sovraffollati, la Polfer fa scendere i passeggeri

Nel bilancio dell'ultima settimana di attività della polizia Ferroviaria anche interventi legati all'eccessivo afflusso di passeggeri sui convogli

Troppi passeggeri sui treni nella settimana di Ferragosto, e interviene la polizia Ferroviaria. 

Nei giorni scorsi gli agenti della Polfer, che hanno potenziato i controlli proprio per il maggiore afflusso di turisti e viaggiatori del periodo ferragostano, sono stati costretti a far scendere i passeggeri dai treni sovraffollati per garantire il rispetto delle norme anti contagio da coronavirus. Numerosi viaggiatori, dunque, sono stati accompagnati da personale Trenitalia e poliziotti su altri treni o a bordo dei pullman sostitutivi di linea per raggiungere le loro destinazioni. 

Nell’ultima settimana sono stati eseguiti 220 servizi di vigilanza, identificati oltre 1.000 persone, tra cui 400 cittadini stranieri. Nello stesso periodo sono stati scortati 19 convogli, e sono stati effettuati 4 pattuglioni straordinari, che hanno portato alla denuncia di 12 persone per reati contro il patrimonio, contro la persona e per violazioni alla normativa sull’immigrazione.

Lo scorso giovedì è stata inoltre disposta in ambito nazionale l’operazione “Alto Impatto”, e nella stazione di Principe i controlli sono stati effettuati con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine "Liguria" e Unità cinofile della Questura di Genova, permettendo di controllare il flusso dei viaggiatori.

Nel corso dell'attività sono state controllate 212 persone, è stato arrestato un cittadino marocchino per resistenza, lesioni e danneggiamento, due persone sono state segnalate amministrativamente per possesso di sostanze stupefacenti e sono stati sequestrati circa 7 di marijuana.  Il cittadino marocchino di 27 anni, in particolare, al momento del controllo ha reagito insultando gli agenti, e una volta in ufficio ha continuato finendo per scagliarsi contro la pattuglia danneggiando un muro dell’ufficio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Le bucano le gomme perché lesbica, lo sfogo dell'infermiera Camilla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento