menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alpinista morto in Valle Stura: mercoledì l’ultimo saluto a "Freddy"

I funerali di Federico Pellegrino si terranno nella chiesa dell'Assunta di Sestri Ponente. Moltissime le persone che hanno già manifestato cordoglio e solidarietà

È morto sulle vette che tanto amava, travolto da alcuni massi che hanno risparmiato l’amico con cui stava scalando ma non lui: i familiari e gli amici di Federico "Freddy" Pellegrino, l’alpinista 55enne di Sestri Ponente, si preparano a dargli l’ultimo saluto ai funerali, previsti per mercoledì 5 giugno.

Le esequie si terranno alle 11.45 nella chiesa dell’Assunta di Sestri, quartiere in cui Pellegrino abitava e dove era noto anche per la sua passione per l’alpinismo e l’arrampicata. 

La tragedia risale a domenica, quando insieme con un amico, anche lui esperto alpinista, il 55enne ha iniziato la scalata verso la cima del Becco Alto d’Ischiator, in Valle Stura, nel cuneese: l'amico ha raccontato che Pellegrino avrebbe perso l'equilibrio, forse investito da alcuni massi, precipitando per diversi metri in un canalone e riportando ferite alla testa che gli sono state fatali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento