Picchia la compagna e finisce in manette per spaccio

La polizia è intervenuta per una lite domestica e ha trovato la droga. Pusher 25enne arrestato e processato per direttissima

La polizia ha risposto a una chiamata per violenza domestica ma a casa ha trovato anche la droga. È successo sabato 26 agosto in via Fanti dove gli agenti hanno arrestato un uomo di 25 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

I poliziotti sono intervenuti per sedare la violenta lite nata tra il domenicano e la sua compagna me nell'appartamento gli agenti hanno trovato 140 grammi di marijuana, 22 grammi di cocaina, 2 bilancini di precisione oltre al materiale per il confezionmento e il taglio della droga.

L'uomo, che ai controlli è risultato incensurato, è stato giudicato per direttissima nella mattina di domenica 27 agosto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo rossa tra domenica sera e lunedì: scuole chiuse, le previsioni del tempo

  • Allerta rossa, Limet: «È come se la Liguria fosse sommersa di benzina. Finchè qualcuno non spara il colpo»

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • Incidente al casello, un morto

  • Ferrari si schianta in autostrada, ferito il guidatore

Torna su
GenovaToday è in caricamento