Riabbraccia il fratello dopo 39 anni grazie a una segnalazione su GenovaToday

Anche grazie a un appello, pubblicato su GenovaToday, Tania è riuscita a ritrovare la sua famiglia materna e riabbracciare suo fratello

Questa è la storia di Tania, che ha ritrovato la sua famiglia materna anche grazie a GenovaToday. Ai primi di dicembre dello scorso anno siamo stati contattati da lei su facebook e l'abbiamo invitata a raccontare lei stessa la sua vicenda.

La segnalazione è arrivata in diverse parti d'Italia e, dopo pochi giorni, dalla Sardegna ci ha scritto la cugina di Tania. Sembrava incredibile che le due fossero davvero parenti, ma così era. Dopo una telefonata, Tania entusiasta ci ha comunicato che quella era davvero sua cugina.

Ieri sera abbiamo ricevuto la foto che vedete qui sopra: Tania e il fratello, dopo 39 anni, si sono riabbracciati. L'incontro è avvenuto a Genova e siamo lieti di aver contribuito a questo lieto fine. «È stato emozionante - racconta Tania -. Mio fratello è felicissimo che io lo abbia trovato e io sono ancora più felice di lui. Gli ho parlato dell'articolo su GenovaToday. Siamo veramente strafelici».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

Torna su
GenovaToday è in caricamento