Cronaca

Alla ricerca di una famiglia per la bimba trovata nella culla della vita allo Scassi

A breve il Tribunale dei Minori completerà la procedura di affidamento come previsto dalla Legge

Da Trieste a Siracusa sono state centinaia le richieste di adozione arrivate all'ufficio del Tribunale dei Minori dopo la notizia, riportata dal Secolo XIX, del ritrovamento di una bimba nella culla della vita dell'ospedale Villa Scassi a Sampierdarena. 

Così tante che il funzionario è dovuto rimanere al telefono tre giorni per rispondere a tutti, ringraziandoli ed encomiando il nobile gesto, ma nella realtà la legge sulle adozioni prevede un iter differente. Ci sono infatti circa 900 famiglie in media all'anno che fanno richiesta al Tribunale di Genova per adottare un bambino o una bambina, e anche nel caso di Anna, il nome è di fantasia, soltanto una coppia tra quelle in coda sarà scelta per accoglierla nella propria famiglia. 

I tempi? Sicuramente saranno più brevi di una procedura standard di adottabilità, non essendoci alcun rischio giuridico o dei genitori esistenti che potrebbero opporsi all'adozione stessa; dall'ufficio adozioni del Tribunale dei Minori di Genova fanno sapere che la ricerca è in corso e in dirittura d'arrivo.

Al momento la piccola, da quando è scattato l'allarme della culla della vita allo Scassi lo scorso 27 luglio, è ricoverata nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale accudita dal personale medico e infermieristico.

Il primario Vallerino, intervistato il giorno dopo, aveva parlato di "una storia a lieto fine" spiegando che: "Fino a che il giudice non deciderà a chi affidarla la terremo noi in reparto e la coccoleremo. Devo ringraziare chi ce l'ha consegnata perché lo ha fatto nel modo migliore possibile. Ha fatto un sacrificio per dare un'esistenza migliore alla piccola. È tutto molto commovente".

È la prima volta che a Genova viene trovato un neonato in una culla della vita. Oltre allo Scassi se ne trova un'altra in città all'ospedale Galliera. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla ricerca di una famiglia per la bimba trovata nella culla della vita allo Scassi

GenovaToday è in caricamento