Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Agente immobiliare finisce nei guai, fingeva di essere un notaio

I carabinieri hanno scoperto e denunciato un genovese di 53 anni

Nel pomeriggio di mercoledì 1 settembre 2021 i carabinieri di Bolzaneto hanno denunciato un agente immobiliare genovese di 53 anni, pregiudicato, per il reato di truffa. Fingeva infatti di essere un notaio, senza averne il titolo. 

L’uomo, fingendosi un pubblico ufficiale istituito per ricevere gli atti di cessione, redigeva due procure per la vendita di un immobile per le quali, due malcapitati cittadini genovesi, gli versavano la somma di 450 euro al fine di formalizzare gli atti richiesti dalla normativa vigente.

A seguito della denuncia degli aspiranti acquirenti dell’immobile sono iniziate le indagini dei militari che hanno verificato la mancanza del titolo di notaio da parte dell’agente immobiliare, che è stato quindi denunciato a piede libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agente immobiliare finisce nei guai, fingeva di essere un notaio

GenovaToday è in caricamento