rotate-mobile
Tragico epilogo / Sestri Ponente

Fabio Ranni trovato morto, l'autista Amt era scomparso da domenica

Questo pomeriggio alla cava Panigaro è stato trovato il suo corpo senza vita

Tragico epilogo per la scomparsa di Fabio Ranni, l'autista Amt di Sestri Ponente di cui non si avevano notizie da domenica scorsa. Questo pomeriggio alla cava Panigaro è stato trovato il suo corpo senza vita. Le ricerche erano partite nelle primissime ore dopo la scomparsa, Ranni, che era un escursionista si era allontanato dicendo che sarebbe andato a fare trekking.

"Mio fratello ieri mattina è uscito per andare a fare trekking - aveva scritto su Facebook il fratello Carmine -, non ha preso né moto né macchina e non ha lasciato detto dove andava. Non si hanno più sue notizie da allora. Se qualcuno lo avesse visto, magari sui mezzi, per favore mi contatti al 347 8002351. Grazie mille e buona giornata". 

Un appello è apparso anche sulla pagina Facebook 'My Tekking Pagina'. "Abbiamo organizzato per domani (martedì 11 giugno 2024 ndr) tre escursioni di ricerca. Unitevi a noi! Nella giornata di oggi - si legge nel post - abbiamo ricevuto un appello da parte del fratello, che richiede aiuto a seguito della scomparsa del fratello, che sarebbe uscito ieri dalla sua abitazione di Sestri Ponente per fare un'escursione".

Sui social in tanti hanno condiviso l'appello di familiari e amici nella speranza di ritrovarlo vivo. Speranza che purtroppo si è rivelata vana. Alle ricerche hanno partecipato i vigili del fuoco con squadre e nucleo cinofilo, il Soccorso Alpino, volontari e squadre di amici. Il ritrovamento è avvenuto da parte del nucleo Sapr (sistemi aereo pilotaggio remoto), il cui drone, sorvolando la cava di Panigaro, ha avvistato l'uomo. Grazie alle coordinate Gps fornite del mezzo aereo è stato possibile raggiungere velocemente la zona per il recupero. Le operazioni sono terminate intorno all'una di notte di mercoledì 12 giugno 2024. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Ranni trovato morto, l'autista Amt era scomparso da domenica

GenovaToday è in caricamento