rotate-mobile
Cronaca Rivarolo / Via Rivarolo

Ex Mira Lanza: niente torre uffici, parcheggi interrati, le modifiche al progetto

Per la riapertura completa di via Lepanto, nel frattempo, come da cronoprogramma dei lavori, bisognerà attendere ancora un anno

A che punto sono i lavori nell'area ex Mira Lanza di Rivarolo? La demolizione dell'ex fabbrica di saponi era stata completata un anno fa, e il cronoprogramma originario prevede che l'area, entro il 2024, diventi un polo per la grande logistica. 

Nel frattempo, a fine luglio è stata presentata una variante progettuale (autorizzata il 19 settembre) per prevedere la realizzazione di parcheggi interrati anziché in copertura, per garantire un migliore inserimento dei volumi edificati nel contesto. La copertura, così, potrà essere destinata a impianti fotovoltaici. A illustrare queste modifiche, l'assessore all'Urbanistica Mario Mascia in risposta all'interrogazione del consigliere comunale Alessio Bevilacqua (Lega).

Non verrà inoltre realizzata la torre a uffici, e questi ultimi spazi verranno collocati in un ulteriore livello analogo a quelli già previsti. Invece, non subiranno modifiche le opere di urbanizzazione e pertanto anche il progetto di via Lepanto, in cui sarà realizzato un sottopasso per eliminare il passaggio di mezzi pesanti su via Rivarolo.

I lavori in cantiere sono ripresi qualche giorno prima del rilascio del titolo edilizio per attività propedeutiche all'avvio dei lavori veri e propri, riattivati a seguito del rilascio del titolo. I lavori relativi alle opere di urbanizzazione avranno durata di circa un anno.

Per quanto riguarda gli aspetti della viabilità, l'assessore alla Mobilità Matteo Campora ha concluso comunicando che l’area perimetrata tra via Perlasca e via Lepanto è stata interdetta al traffico su istanza della direzione Lavori Pubblici per via di una riduzione della portata della strada legata alle lavorazioni in corso. L'assessore ha concluso dicendosi comunque disponibile a effettuare un sopralluogo in logo per verificare la possibilità di migliorare la viabilità e per verificare, anche con la ditta e il comitato di Teglia, la situazione della viabilità e studiare possibili soluzioni

"Via Lepanto - commenta Bevilacqua - è percorribile attualmente solo a senso unico, con problemi per la viabilità dei cittadini di Teglia, ma anche di tutta la valle. Per la riapertura completa, come da cronoprogramma dei lavori, bisognerà attendere ancora un anno".

Continua a leggere su GenovaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Mira Lanza: niente torre uffici, parcheggi interrati, le modifiche al progetto

GenovaToday è in caricamento