rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Cornigliano / Via Renata Bianchi

Evasa dal carcere minorile di Pontremoli, ritrovata a Cornigliano

Una ragazza era evasa dal carcere minorile di Pontremoli un mese fa dopo un permesso premio, è stata ritrovata ieri in via Bianchi a Cornigliano

Evasa dal  carcere minorile di Pontremoli un mese fa dopo un permesso premio,  una diciannovenne è stata fermata alle 16 di ieri in via Renata Bianchi a Cornigliano.

Le indagini sono state rivolte a Genova perchè si sapeva  che la madre viveva a Cornigliano all’interno di un camper.

L'evasa che è stata accompagnata in Questura e sottoposta ai rilievi fotodattiloscopici che hanno dato esito positivo. La fuggiasca il giorno dopo l’evasione aveva provveduto a munirsi di nuove generalità, con una regolare carta d’identità richiesta direttamente all’Anagrafe del Comune  avvalendosi forse di due ignare persone come testi all’identificazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasa dal carcere minorile di Pontremoli, ritrovata a Cornigliano

GenovaToday è in caricamento