Cronaca

Cinquanta euro per restituirle il suo cellulare, arrestati per estorsione

Due coniugi, lui 44enne salernitano, lei 43enne lucchese, residenti a Genova, pregiudicati, sono stati arrestati dai carabinieri per estorsione dopo essersi fatti consegnare 50 euro da una donna per restituirle il cellulare

Ieri i militari della stazione di Genova San Teodoro e Scali, durante un servizio mirato, hanno arrestato per estorsione due coniugi, lui 44enne salernitano, lei 43enne lucchese, residenti a Genova, pregiudicati.

I due sono stati trovati in possesso di una banconota di 50 euro estorta, poco prima, a una 55enne genovese, in cambio della restituzione del cellulare sottratto alla vittima dalla coppia il 30 marzo 2014.

I due sono stati arrestati e condotti rispettivamente presso le case circondariali di Marassi e Pontedecimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquanta euro per restituirle il suo cellulare, arrestati per estorsione

GenovaToday è in caricamento