rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Foce / Via Lorenzo Pareto

Esplosione in un appartamento di via Casageris: gravissimo anziano disabile

Il boato intorno alle 17.30 L'uomo è ricoverato all'ospedale Villa Scassi con ustioni sul 70% del corpo

Un tremendo boato ha scosso nel pomeriggio la tranquillità di via Casaregis, nel quartiere genovese della Foce, a causa di un’esplosione che si è verificata in un appartamento del civico 18.

Lo scoppio è avvenuto intorno alle 17.30 all'incrocio con via Pareto, per quella che secondo le prime ricostruzioni sarebbe stata una fuga di gas: già nel pomeriggio alcuni tecnici Iren avevano effettuato un sopralluogo dopo che alcuni residenti si erano lamentati per il forte odore.

Nell’esplosione è rimasto ferito Giovanni Paggini, l’anziano disabile residente nell’appartamento, ora ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena con ustioni sul 70% del corpo. Lievemente intossicato un altro residente del palazzo.

Sul posto sono intervenuti ambulanze e pattuglie dei vigili urbani e dei vigili del fuoco, che hanno evacutato il palazzo e chiuso le strade limitrofe in via precauzionale. Indagini sono in corso per stabilire l’esatta modalità dell’esplosione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione in un appartamento di via Casageris: gravissimo anziano disabile

GenovaToday è in caricamento