menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade sul sentiero e batte la testa, escursionista soccorsa dai vigili del fuoco

La donna stava camminando su un sentiero che dai Piani di Praglia porta a Punta Martino quando è caduta. Altri 4 escursionisti sono stati soccorsi in zona Montebruno dopo essersi persi

Le nuvole e le temperature in picchiata non hanno scoraggiato gli amanti nelle passeggiate dei boschi, che hanno deciso di trascorrere questo venerdì di festa sui sentieri. E non sono mancate le richieste di aiuto ai vigili del fuoco per incidenti o perdita di orientamento.

È il caso, per esempio, della donna che nel primo pomeriggio è caduta su un sentiero che dai Piani di Praglia porta a Punta Martin e ha battuto la testa. I compagni di escursione hanno subito chiamato il 112, e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per individure il luogo della caduta e prestare le prime cure alla ferita, affidata poi al 118 una volta fatta uscire dai boschi.

A Montebruno, invece, quattro persone hanno chiesto aiuto dopo avere lasciato il sentiero ed essersi addentrati nella vegetazione senza riuscire più a tornare indietro. In questo caso i vigili del fuoco hanno chiesto la loro posizione tramite WhatsApp per aiutarli a raggiungere un punto da cui poi recuperarli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento