menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina, hashish e quasi 6.000 euro in contanti, spacciatore finisce in manette

L'uomo è stato arrestato dopo un lungo appostamento della Polizia di Stato che ha individuato in un alloggio di via San Bernardo il luogo in cui lo spacciatore nascondeva la droga

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha arrestato un uomo di 52 anni, pregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, per spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è finito in manette dopo lunghi appostamenti che hanno permesso di individuare in un appartamento di via San Bernardo il luogo in cui lo spacciatore teneva la droga. La Polizia ha perquisito l'alloggio e ha trovato 75,38 grammi di eroina, suddivisi in 41 involucri di varie dimensioni, e 672 grammi di hashish.

Inoltre sono stati sequestrati due bilancini di precisione e altro materiale per preparare e confezionare la droga, nonché 5.815 euro in banconote di vario taglio, provento della vasta attività di spaccio.

L'arrestato è stato portato nel carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento