menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È morto Enzo Costa, autore satirico e poeta del cambiamento

Lunedì 15 dicembre è morto Enzo Costa, giornalista, autore satirico e poeta genovese, a causa di una crisi cardiaca. Aveva cinquant'anni

Lunedì 15 dicembre è morto Enzo Costa, giornalista, autore satirico e poeta genovese, a causa di una crisi cardiaca. Enzo era noto e amato soprattutto per i suoi Lanternini, che dal 2000 commentavano quotidianamente, con il suo "umorismo umorale" (secondo la sua stessa definizione), eventi e personaggi liguri e non, sia sulle pagine di Repubblica che su quelle del suo blog, Il Lanternino.

Su Repubblica.it i Lanternini elettronici erano illustrati dalle vignette di Aglaja. Enzo Costa era anche un poeta sensibile e originale; non a caso, Lavinia Dickinson Editore gli chiese, nel 2012, di partecipare all'Antologia di poesia internazionale 100 Thousand Poets for Change. Enzo acconsentì con entusiasmo e i suoi testi inseriti nel volume rappresentano perfettamente il desiderio di mutare la società in cui viviamo che anima il movimento globale di poeti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento