rotate-mobile
Cronaca

Neve e gelo: le raccomandazioni di Comune e Provincia

Si consiglia alle persone anziane di non uscire di casa, divieto di circolazione per i mezzi a due ruote. Ecco le norme di comportamento diffuse con una nota dal Comune di Genova

Genova si appresta ad affrontare la notte con una temperatura che così bassa non si registrava da quasi ventanni. Per la giornata di domani è infatti previsto un ulteriore calo delle temperature, che scenderanno ampiamente al di sotto di 0° con conseguenti gelate in tutta la città.

Tursi con una nota raccomanda ai cittadini di usare la massima prudenza e di osservare le seguenti norme di comportamento:

-mantenere puliti gli accessi alla propria abitazione e/o attività

-non utilizzare l’auto se non strettamente necessario

-prima di uscire dalla propria abitazione, informarsi sulla percorribilità delle strade nelle immediate vicinanze

-evitare comportamenti che possano determinare il rischio di cadute e/o raffreddamento.

In particolare si sconsiglia alle persone anziane di non uscire di casa e se strettamente necessario di seguire le prescrizioni diramate dall’autorità e dalla Protezione Civile. Per far fronte all’emergenza maltempo anche domani permane il divieto di circolazione per i mezzi a due ruote. Le automobili devono essere munite di catene o gomme termiche. Resta attivo il numero verde 800 177797.

Intanto la neve sta cadendo abbondante anche in tutte le vallate dell’entroterra e del levante, dove nelle zone in quota sono di nuovo in azione gli spazzaneve della Provincia di Genova, con il coordinamento dell’assessore Piero Fossati e dello staff tecnico della direzione viabilità. Gli interventi di sgombero sono in corso sulle provinciali e comunali convenzionate dell’alta Val Trebbia, alta Valle Scrivia, delle Valli Stura e Orba e nel Levante delle Valli Aveto, Graveglia e Sturla.

“Le operazioni preventive dei nostri spargisale che in questi giorni hanno distribuito sulle carreggiate circa duemila tonnellate di materiale antigelo - dice Piero Fossati - sono state finora molto efficaci e stanno limitando notevolmente anche l’accumulo di neve sulle strade delle zone più basse del territorio, dove comunque sono pronti a entrare in azione in ogni momento anche gli spazzaneve, dovunque i nostri operatori che controllano la rete viaria ne segnalino la necessità”.

La Provincia di Genova con una nota invita alla massima prudenza e attenzione nella guida e ricorda l’obbligo invernale di catene a bordo su tutte le strade dell’entroterra

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve e gelo: le raccomandazioni di Comune e Provincia

GenovaToday è in caricamento