rotate-mobile
Cronaca Multedo / Via Ignazio Pallavicini

Strage Borsellino: a Emanuela Loi la fioritura delle camelie a Pegli

Il Comune di Genova ha dedicato la fioritura delle Camelie all'agente di polizia Emanuela Loi, vittima della strage di mafia di via d'Amelio dove trovò la morte il giudice Paolo Borsellino

Genova - Oggi, giovedì 19 aprile 2012, nel parco di Villa Pallavicini a Pegli, il Comune di Genova ha dedicato la fioritura delle Camelie all'agente di polizia Emanuela Loi (1967-1992), medaglia d'oro al valore civile che cadde nell'adempimento del proprio dovere il 19 luglio del 1992, vittima della strage di mafia di via d'Amelio dove trovò la morte il giudice Paolo Borsellino.

Erano presenti il sindaco, l’assessore ai Parchi, il questore, il prefetto, e la consigliera comunale di SEL che ha proposto l’iniziativa, approvata poi dal Consiglio Comunale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage Borsellino: a Emanuela Loi la fioritura delle camelie a Pegli

GenovaToday è in caricamento