menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rixi, Lega Nord: "Per la Moschea combattiamo solo noi"

Duro attacco del leghista Edoardo Rixi nei confronti della tiepida opposizione di Idv in tema di Moschea al Lagaccio. Martedì ci sarà la mozione definitiva e "i cittadini sapranno chi è che li difende"

Continua il dibattito sulla costruzione della moschea a Genova. Oggi la sindaco Marta Vincenzi ha dichiarato di non voler iniziare l'anno con le solite polemiche sulla moschea eppure le cose sembrano andare in questa direzione.

La Lega Nord è da sempre contraria alla creazione del centro di fede islamica: “Non ci nascondiamo per convenienze elettorali o di alleanza - ha dichiarato Edoardo Rixi, consigliere regionale della Lega - La mozione di martedì sarà la cartina di tornasole per separare chi non vuole la moschea al Lagaccio da chi utilizza questo motivo solo per una questione di poltrone”.

“Da quando l’Idv è in maggioranza a Tursi - attacca Rixi -  non si è mai espressa con un documento del Consiglio Comunale contro alla realizzazione del luogo islamico. Eppure fino a un anno fa si dichiaravano contrari. In Giunta l’atto più coraggioso dei dipietristi è stato il non votare la delibera, cosa ben diversa dal votare contro. Un atteggiamento un po’ pilatesco che diventa coraggioso solo sui giornali”.

“Prima si ingannano i cittadini per prendere i voti – conclude il leghista- poi si sacrificano le proprie idee sull’altare delle poltrone. Martedì finalmente la gente del Lagaccio saprà, per una volta prima delle elezioni, chi la difende solo a parole.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento