menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due sacchi di marijuana nascosti nel cofano, arrestato corriere della droga

L'uomo, 32 anni, aveva nascosto in macchina quasi 3 kg di stupefacente: a intercettarlo i "Falchi" della Mobile, che lo hanno riconosciuto e fermato

Lo hanno riconosciuto in pochi minuti, un rapido sguardo al volto e hanno ricordato l’arresto risalente a quattro anni prima: è stato anche grazie alla memoria fotografica dei “Falchi” della Mobile che un 32enne di origini albanesi è stato fermato, e la partita di droga pronta per essere venduta in centro storico intercettata.

Gli investigatori hanno notato l’uomo a bordo della sua Alfa 147 e hanno subito associato il suo viso all’arresto effettuato per droga nonostante gli anni trascorsi. Hanno quindi iniziato a pedinare l’auto, che procedeva sempre più veloce, e hanno avvisato i colleghi perché venisse intercettata. 

Il “blitz” è scattato a Marassi: il 32enne è stato bloccato e la macchina controllata, e all’interno del cofano sono stati trovati due grossi sacchi nascosti in parte sotto un pannello e contenenti circa 2,5 kg di marijuana. L’auto è stata poi porta in questura dove è stata ispezionata a fondo: all’interno della plafoniera della luce di cortesia era nascono un altro involucro con circa 70 grammi di cocaina.

L’uomo è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio e trasferito a Marassi, mentre proseguono le indagini per risalire alla rete cui era destinato il carico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento