menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disoccupato, si mantiene spacciando hashish

Un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine ha proceduto a un controllo in un'abitazione di via Balestrazzi, dove è stato identificato un 31enne genovese, trovato in possesso di droga e denaro contante

Un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine ha proceduto a un controllo in un’abitazione di via Balestrazzi a Oregina, dove è stato identificato un 31enne genovese. Durante la verifica gli agenti hanno rinvenuto 3 pistole scacciacani dove era evidente il tentativo di manomissione del tappo rosso per renderlo non visibile.

In un cassetto della cucina sono stati rinvenuti 19,26 grammi di hashish, un vasetto di vetro e un coltello a serramanico con tracce evidenti della stessa sostanza. È stato inoltre rinvenuto un involucro aperto, formato da diversi strati di carta, cellophane e nastro adesivo, compatibile con quelli dove in origine è contenuta la sostanza stupefacente.

A ulteriore riprova dell'attività di spaccio svolta dall’uomo, attualmente disoccupato, i poliziotti hanno trovato la somma di 1.700 euro in contanti. Altri 4,12 grammi di hashish sono stati recuperati in strada sotto l’abitazione del genovese, abbandonati da un individuo che, all’arrivo della pattuglia, era fuggito verso via Ischia facendo perdere le proprie tracce.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e il 31enne è stato denunciato per la detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento