Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Marassi / Via dei Platani

Spaccia droga dagli arresti domiciliari, "pizzicato" dai carabinieri

Un 30enne agli arresti domiciliari, durante un controllo, è stato trovato in possesso di due involucri rispettivamente contenenti 43 grammi di hashish e una modica quantità di marjuana

Un arresto e una denuncia nel fine settimana per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Nel primo caso i carabinieri della stazione di San Teodoro hanno arrestato un 23enne di origini ecuadoriane. Il giovane, notato in via dei Platani a Marassi, alla vista dei militari  dell’Arma ha provato ad allontanarsi venendo però raggiunto e bloccato per il controllo. Perquisito, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti complessivamente 200 grammi di marijuana e, dopo l'arresto, è stato portato nel carcere di Marassi.

Nel secondo caso invece un 30enne di origini marocchine agli arresti domiciliari, durante un controllo, è stato trovato in possesso di due involucri rispettivamente contenenti 43 grammi di hashish e una modica quantità di marjuana. Il 30enne è stato denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia droga dagli arresti domiciliari, "pizzicato" dai carabinieri

GenovaToday è in caricamento