Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Attività di spaccio tra Lagaccio e centro storico: due pusher in manette

Arrestato dai carabinieri, in seguito alle ripetute violazioni, anche un 30enne sottoposto al divieto di dimora a Genova

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri della compagnia del centro in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare. 

In manette sono finiti due cittadini senegalesi di 20 e 31 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, arrestati in seguito alle indagini svolta dagli investigatori. I due, nel periodo tra maggio e giugno dello scorso anno, gestivano un’attività di smercio di droghe “crack, cocaina ed eroina” nelle zone tra il Lagaccio e il centro
storico. Il 31 enne, nel corso dell’operazioni dell’arresto, perquisito è stato anche trovato in possesso di una modica quantità di cocaina, sequestrata.

Arrestato anche un 30enne di origini senegalesi, con precedenti, sottoposto al divieto di dimora a Genova. In seguito alle ripetute violazioni a cui era sottoposto, segnalate all’autorità giudiziaria dagli stessi Carabinieri è stato disposto l'arresto. Durante la perquisizione l'uomo è stato trovato anche in possesso di circa quattro grammi di crack e due di eroina, il tutto suddiviso in dieci dosi e sequestrato. 

I tre arrestati spono stati portati nel carcere di Marassi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attività di spaccio tra Lagaccio e centro storico: due pusher in manette

GenovaToday è in caricamento