menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchiata dal convivente fugge in strada e chiede aiuto

Una volante è intervenuta ieri mattina nel quartiere di Struppa in soccorso a una donna che, in seguito a una lite, è stata percossa dal proprio convivente

Una volante è intervenuta ieri mattina nel quartiere di Struppa in Valbisagno in soccorso a una donna che, in seguito a una lite, è stata percossa dal proprio convivente.

Gli agenti sono stati allertati da alcuni operai impegnati in lavori stradali. Questi ultimi hanno notato la donna uscire improvvisamente in strada in cerca di soccorso.

Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza, che ha prestato i primi soccorsi alla vittima, trasportandola poi in ospedale dove le sono state medicate le escoriazioni riportate con prognosi di 10 giorni e trattenuta in osservazione breve.

I poliziotti hanno identificato la donna, una 30enne nigeriana, e sono risaliti all’identità dell’aggressore, un 40enne connazionale della ragazza, che si è allontanato a bordo di un autobus prima dell’arrivo degli operatori.

Gli agenti hanno effettuato alcuni giri di perlustrazione per rintracciare l’uomo, con esito negativo e hanno informato la donna circa le proprie facoltà di legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coronavirus, gli attuali positivi tornano sopra quota seimila

  • Economia

    Contributi alle imprese, nuovo bando del Comune

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento