Aggressione in strada a Oregina: donna presa a pugni e rapinata

La vittima, 50 anni, stava camminando in via Montanari quando è stata avvicinata da tre sconosciuti che l'hanno picchiata e derubata prima di darsi alla fuga

Stava camminando in via Montanari, a Oregina, per tornare a casa, all’apparenza una serata come tante, quando è stata avvicinata da tre sconosciuti che prima le hanno chiesto una sigaretta, poi, nel vedersela negare, l’hanno aggredita e rapinata.

È successo mercoledì sera intorno alle 19, vittima una donna di 50 anni che è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Galliera in codice rosso, da dove è poi stata dimessa con 7 giorni di prognosi.

La donna, sotto choc e ferita (ma fortunatamente non in maniera così grave come sembrava inizialmente), ha raccontato quanto ricordava dell’accaduto alla polizia, che ora sta indagando: stando a quanto riferito, gli aggressori erano tre, due uomini e una donna, che hanno usato la scusa di una sigaretta per avvicinarla. La donna ha risposto di non averne, ed è scattata la violenza.

Dopo l’aggressione i tre si sono dileguati con la borsa della vittima, rimasta a terra dolorante. E nel quartiere, alla luce dell’attacco ai danni di una donna sola e dell’orario in cui è andato in scena, sale la preoccupazione, anche se la polizia ha già avviato le indagini e chiesto di visionare i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona, che potrebbe avere immortalato gli aggressori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento