menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manca il sangue, l'appello della Regione: «Chi può vada a donare»

Sono oltre duemila le sacche che mancano necessarie per far fronte alle richieste, soprattutto dei gruppi 0 negativo e B. Domenica al Porto Antico raccolta straordinaria di Avis

Non è solo l’influenza a preoccupare in questi giorni di gelo e boom di accessi ai pronto soccorso, ma anche la carenza di sangue: sarebbero oltre 2000 le sacche mancanti necessarie per far fronte alle richieste, e dalla Regione è arrivato un appello ai donatori affinché contribuiscano a reintegrare le scorte.

«Esiste un’emergenza nazionale, certificata dal Centro Nazionale Sangue con una richiesta di attivare tutte le misure per favorire la raccolta di questo prezioso componente - ha spiegato l’assessore alla Sanità, Sonia Viale - A causa dell’influenza, del freddo e delle festività, la generosità dei donatori e delle loro associazioni ha subito, purtroppo, una significativa contrazione, per cui la situazione presenta, a oggi, una grave carenza di sangue anche in Liguria, in particolare per i gruppi 0 positivo e B negativo e positivo».

Nelle ultime due settimane i donatori sono stati 1580, contro oltre duemila richieste. Una situazione gestita in modo adeguato dai centri trasfusionali, rassicura Viale, che ha portato come unica conseguenza il rinvio di 48 ore di un intervento chirurgico al San Martino e di uno a Rapallo, ma la richiesta resta quella di donare, per chi può: «Rivolgo un ulteriore forte appello per uno sforzo di generosità ai donatori e ai cittadini - ha concluso Viale - Chi può vada a donare in questi giorni nelle sedi predisposte. Contiamo sulla generosità dei liguri per poter rientrare in una “normalità operativa” già dalla settimana prossima».

Una raccolta sangue è stata organizzata da Avis al Porto Antico per domenica 15 gennaio: l’appuntamento è a Calata Falcone Borsellino, dove dalle 9 alle 13 il furgone rimarrà parcheggiato per consentire a chi lo desidera di donare.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento