menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari e ruba alla Fiumara, arrestato

In manette un govane di 29 anni, affidato a una comunità da cui ha più volte tentato di scappare. L'ultima per rubare in un negozio del centro commerciale

I poliziotti della questura di Genova hanno arrestato un 29enne che ha violato i domiciliari per tentare un furto in un negozio della Fiumara.

Tutto è successo intorno alle 19.45 di sabato, quando alcune guardie giurate in servizio al centro commerciale hanno chiamato il 112 chiedendo l’intervento di una volante. Una volta sul posto, gli agenti hanno chiesto i documenti al 29enne, che ha reagito subito con violenza rifiutandosi di collaborare e tentando di fuggire. 

Alla fine il ladro è stato accompagnato in questura, dove gli accertamenti hanno portato alla luce una misura di custodia cautelare in una comunità del Piemonte in vigore sino a giugno 2017, già infranta diverse altre volte. Il 29enne, pregiudicato per spaccio di droga, reati contro il patrimonio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, è stato dunque arrestato con l’accusa di evasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccino coronavirus, Toti: «Ritengo che da giugno si andrà senza più fasce di età»

  • Coronavirus

    Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

  • Coronavirus

    Scuole, la didattica in presenza sale all'80 per cento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento