menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfigurata con l'acido: «Ho riconosciuto subito il mio ex, ma non volevo metterlo nei guai»

Domenica Foti avrebbe riconosciuto subito l'ex marito, Giuseppe Toscano, arrestato per stalking, ma non avrebbe fatto in un primo momento il suo nome per non mettere nei guai lui e figlie

Lo aveva riconosciuto subito, ma non avrebbe voluto metterlo nei guai. Il racconto di Domenica Foti, la donna aggredita con l'acido all'ospedale Galliera, fa paura perché sottolinea, ancora una volta, quali violenze una donna sia disposta ad accettare, pur di difendere le persone a cui vuole bene.

In una parte della ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Annalisa Giacalone a carico di Giuseppe Toscano, l'ex marito della Foti, arrestato per stalking, sono contenute infatti le parole di Domenica Foti: «non volevo metterlo nei guai e non volevo coinvolgere i miei figli che ne avrebbero sicuramente sofferto».

E' la stessa vittima a rendere queste dichiarazioni al pubblico ministero qualche giorno dopo l'aggressione. Nello stesso interrogatorio la donna riconosce la maglietta e il cappello da pescatore che già Toscano aveva usato in altri pedinamenti e appostamenti al Galliera e riferisce di minacce e atteggiamenti che le incutevano paura tanto che afferma: «non è escluso che mio marito possa riprovarci, ho paura per la mia incolumità».

C'è di più, solo il giorno prima dell'aggressione con l'acido avvenuta all'interno dell'ospedale Galliera, Domenica Foti si trovava in casa del suo ex marito, Giuseppe Toscano, intenta a preparare da mangiare per le figlie. L'avvocato Sambugaro ha dichiarato: ''Secondo quanto risulta dagli atti l'unica pista seguita dagli investigatori è quella dell'ex marito. Non sarebbe stato fatto alcun accertamento su altre alternative pur ipotizzabili in astratto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento