Lavoro "nero" in discoteca: blitz della finanza, 13 irregolari

Controlli notturni in un noto locale a Di Negro per le Fiamme Gialle

Nella notte tra martedì 31 ottobre e lunedì 1 novembre la Guardia di Finanza di Genova ha scoperto tredici lavoratori "in nero" in un noto locale notturno della zona di Di Negro. I militari del comando provinciale di Genova hanno quindi sospeso la licenza della società che gestisce la discoteca.

Tredici lavoratori in nero

I militari delle Fiamme Gialle nel corso delle operazioni ispettive, a seguito dell’esame della documentazione esibita dal titolare del locale nonché delle dichiarazioni rese dalle venti persone presenti nel locale durante il blitz, hanno constatato l’assunzione di 13 lavoratori occasionali completamente “in nero”, mancanti, quindi, di qualsiasi forma di rapporto contrattuale di lavoro, nonché di comunicazione preventiva al competente centro per l’impiego. I finanzieri hanno quindi proposto all’Ispettorato Nazionale del Lavoro di Genova la sospensione dell’esercizio dell’attività da parte della società che gestisce la discoteca, poiché il numero dei lavoratori rilevati “in nero”, all’atto dell’accesso ispettivo, superava la percentuale di tollerabilità prevista dalla vigente normativa sulla sicurezza del lavoro.

Controlli anti droga

Le irregolarità constatate al termine degli accertamenti di rito comportano l’obbligo di regolarizzazione di tutte le posizioni lavorative sotto il profilo contributivo e assistenziale, ed il pagamento delle relative sanzioni. Insieme all’attività ispettiva in materia di lavoro sommerso, i militari del Nucleo Operativo Pronto Impiego hanno svolto un’attività di controllo in materia di contrasto allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti, segnalando una persona alla Prefettura, ma effettuando anche diversi fermi con relativo sequestro di modeste quantità di cannabis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento