rotate-mobile
Cronaca Lagaccio / Via Venezia

Lite davanti al night a colpi d'accetta, giovane gravissimo

Gravissimo un giovane albanese aggredito da un connazionale fuori da un locale notturno

Una lite per futili motivi che rischia di costare la vita a un giovane albanese. La squadra mobile coordinata da Annino Gargano sta indagando per chiarire meglio i contorni della vicenda avvenuta la scorsa notte poco dopo le 2 fuori dal night Il Mondo in via Venezia, a Dinegro.

L'aggressore è scappato in auto: secondo i primi accertamenti, potrebbe essere un connazionale e coetaneo del ragazzo, che è stato ferito in maniera piuttosto grave. Immediati i soccorsi e il trasporto in ospedale, prima al Villa Scassi di Sampierdarena e poi al Galliera. Ora la vittima si trova in coma farmacologico.

L'ipotesi di reato è tentato omicidio aggravato: secondo le prime testimonianze, i due avrebbero bevuto qualche bicchiere di troppo iniziando a discutere una volta usciti dal locale. Poi la lite è diventata sempre più accesa fino a quando l'aggressore avrebbe tirato fuori dal bagagliaio dell'auto un'accetta e colpito il giovane alla testa. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite davanti al night a colpi d'accetta, giovane gravissimo

GenovaToday è in caricamento