menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Difesa del suolo, 3 milioni di euro in arrivo: ecco i Comuni interessati

Fra gli interventi principali, quelli di manutenzione straordinaria degli affluenti minori del Bisagno, operazione da mezzo milione, e tre interventi da quasi 400mila euro

La Giunta della Regione Liguria ha deliberato l’impegno di 3.058.000 euro per finanziare il programma di interventi di manutenzione sia straordinaria che ordinaria di rivi e torrenti in 18 Comuni liguri. Le risorse provengono dal Programma stralcio 2018 del Ministero dell’Ambiente e sono frutto dell’accordo fra Regione Liguria e l’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Settentrionale sottoscritto lo scorso 27 febbraio.

«Si tratta di risorse attese dai Comuni, che in questo modo potranno intervenire sul reticolo idrografico con la fondamentale azione di prevenzione del rischio idraulico - ha commentato l’assessore alla difesa del suolo Giacomo Giampedrone -. Questi tre milioni si aggiungono ai circa 2 milioni che Regione Liguria stanzia ogni anno per questo tipo di interventi di competenza comunale e segnano una netta inversione di tendenza rispetto al tema delle manutenzioni idrauliche, sul quale abbiamo da sempre chiesto al Governo un impegno aggiuntivo per non lasciare sole le amministrazioni comunali su un tema così importante come la difesa del suolo. Siamo contenti di aver ottenuto questo primo importante risultato a cui seguiranno altre risorse messe a disposizione per l’anno in corso a integrazione di quanto abbiamo già destinato come Regione a tutti i comuni».

Fra gli interventi principali, quelli di manutenzione straordinaria degli affluenti minori del Bisagno, operazione da mezzo milione, e tre interventi da quasi 400mila euro: uno a Caravonica, un secondo a Rezzo e il terzo a Pieve Ligure. Particolare attenzione nello spezzino, con circa 700mila euro destinati alla manutenzione ordinaria dei tanti piccoli rii della Provincia.

Gli interventi di manutenzione straordinaria in provincia di Genova

  • Chiavari (Caperana): manutenzione fosso Caperana e fosso di Ri (330mila euro)
  • Genova (località varie): interventi di manutenzione straordinaria del reticolo idrografico minore nel bacino del torrente Bisagno (500mila euro)
  • Pieve Ligure (San Gaetano): manutenzione straordinaria Ripa di San Gaetano (390mila euro)

Gli altri interventi di manutenzione straordinaria

Provincia di Imperia

  • Caravonica
  • Pornassio (Frazione San Luigi)
  • Rezzo
  • Vallecrosia

Provincia della Spezia

  • Levanto (Capoluogo)

Interventi di manutenzione ordinaria

Provincia della Spezia

  • Ameglia
  • Borghetto Vara
  • Brugnato
  • Follo (Piana Battolla, Pian di Follo, Autostrada)
  • Lerici
  • La Spezia
  • Portovenere (Le Grazie)
  • Riccò del Golfo (Casella Valdipino)
  • Sarzana
  • Varese Ligure (San Pietro Vara)
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento