Spacciatore vede polizia e ingoia droga e soldi

È successo a mura degli Zingari. Nei guai un pusher marocchino di 25 anni denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio

Seduto sui gradini ha visto i poliziotti e ha ingoiato droga e soldi. Un 25enne marocchino, irregolare sul territorio e con reati di polizia, è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e per la violazione della normativa sull'immigrazione.

Il giovane stava parlando con un amico quando alla vista degli agenti ha cercato di mettersi in bocca un ovulo di crack e una banconota da 50 euro. Lo spacciatore è stato fermato dai poliziotti che hanno recuperato la bustina del peso di 5 grammi e, dopo la perquisizione personale, gli hanno trovato in tasca 400 euro in banconote di piccolo taglio, ricavato illecito dello spaccio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo rossa tra domenica sera e lunedì: scuole chiuse, le previsioni del tempo

  • Allerta rossa, Limet: «È come se la Liguria fosse sommersa di benzina. Finchè qualcuno non spara il colpo»

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • Maltempo, breve tregua prima della nuova "ondata": ecco cosa aspettarsi

  • Quarto, furgone esce di strada e finisce sugli scogli

Torna su
GenovaToday è in caricamento