Spacciatore vede polizia e ingoia droga e soldi

È successo a mura degli Zingari. Nei guai un pusher marocchino di 25 anni denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio

Seduto sui gradini ha visto i poliziotti e ha ingoiato droga e soldi. Un 25enne marocchino, irregolare sul territorio e con reati di polizia, è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e per la violazione della normativa sull'immigrazione.

Il giovane stava parlando con un amico quando alla vista degli agenti ha cercato di mettersi in bocca un ovulo di crack e una banconota da 50 euro. Lo spacciatore è stato fermato dai poliziotti che hanno recuperato la bustina del peso di 5 grammi e, dopo la perquisizione personale, gli hanno trovato in tasca 400 euro in banconote di piccolo taglio, ricavato illecito dello spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

Torna su
GenovaToday è in caricamento