menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carcere Genova: detenuto muore soffocato a Marassi

Secondo la ricostruzione della polizia penitenziaria, il quarantenne sarebbe morto mangiando dei bocconi di carne. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del personale del 118 intervenuto in via del Piano

Tragedia nel carcere di Marassi a Genova. Un detenuto di circa quarant'anni è morto soffocato da un boccone di carne mentre stava pranzando. L'incidente è avvenuto all'interno della casa circondariale di via del Piano nel pomeriggio di oggi, giovedì 15 marzo 2012.

È stata la polizia penitenziaria a ricostruire la dinamica dell'episodio. Per oltre un'ora, il personale del 118 intervenuto sul posto ha tentato di rianimare l'uomo inutilmente.

La salma è stata trasferita all'istituto di medicina legale del San Martino a disposizione del pubblico ministero di turno Vittorio Ranieri Miniati per eventuali accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento