Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Marassi / Piazzale Marassi

Derby e inizio dei saldi fra divieti di sosta e parcheggi gratuiti

Mentre in gran parte della città i parcheggi sono gratuiti in occasione del primo giorno di saldi invernali, a Marassi gli abitanti hanno dovuto fare i conti con circa 33 ore di divieti di sosta

Fra le ragioni all'origine dell'anticipo del derby al 5 gennaio ci sarebbe stata la concomitanza, il giorno successivo, con il mercato rionale in via Tortosa e la festa dell'Epifania, con una sovrapposizione dei divieti di sosta nella zona. Ma alla fine forse la scelta non si è rivelata poi così favorevole agli abitanti e ai commercianti del quartiere.

Dalle ore 14 di ieri, vigilia del derby, è scattato il divieto di sosta in piazzale Azzurri d'Italia, via Clavarezza e ponte Calì. Dalla stessa ora di oggi chiusura di corso De Stefanis, all'altezza dei distinti, e dalle 15.45 di piazzale Marassi. I divieti resteranno in vigore fino a cessate esigenze, ovvero all'incirca dopo un'ora dalla fine della partita, prevista alle 22.30. A richiedere i divieti di sosta dei veicoli diverse ore prima della partita sarebbe stata la questura.

Mentre a Marassi è particolarmente difficile parcheggiare, nel resto della città le blu area sono gratuite per l'inizio dei saldi.

Stasera le polemiche lasceranno il posto al campo, dove Genoa e Sampdoria si sfidano per la centoundicesima volta (clicca qui per le formazioni). Come sempre sarà possibile raggiungere lo stadio con gli autobus messi a disposizione da Amt. In città grande attesa anche per le coreografie dei tifosi, appuntamento fisso a ogni stracittadina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby e inizio dei saldi fra divieti di sosta e parcheggi gratuiti

GenovaToday è in caricamento