menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Edoardo Rixi, Lega Nord: "Il depuratore di Quinto funziona male"

Dopo i problemi della scorsa primavera non sono cessati i cattivi odori a Quinto, causati dal nuovo depuratore. Se ne è discusso oggi in Consiglio regionale

"Da quando è stato rimodernato il depuratore di Quinto emana miasmi insopportabili, come altre strutture analoghe della Liguria. Chiedo alla Giunta di intervenire per risolvere il problema definitivamente e far tornare la zona interessata pienamente vivibile per i residenti."

Con queste parole Edoardo Rixi, consigliere regionale Lega Nord, ha sollevato oggi in consiglio regionale il problema dei miasmi che interesserebbero il quartiere di Quinto e in particolare la zona a ridosso del depuratore da poco rimodernato.

L'assessore all'ambiente Renata Briano ha risposto: "A Quinto era passata l’idea che fosse meglio prima, quando veniva fatto solo il trattamento primario: ma la depurazione delle acque serve a inquinare di meno il mare, mantenendo le emissioni nel rispetto dei parametri di legge. Paradossalmente, quando i depuratori funzionano le esalazioni aumentano. La Regione sta lavorando per realizzare i depuratori dove mancano e cerca di vigilare sulle anomalie. Il problema che si è verificato a Quinto è derivato da un insieme di fattori concomitanti: una maggiore produzione di liquami, un nuovo dosaggio e l’aumento delle temperature esterne. I provvedimenti attuati hanno ridotto gli odori."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento