rotate-mobile
Cronaca Darsena / Via Antonio Gramsci

A spasso con tirapugni e coltello, incontrano i carabinieri e finiscono nei guai

I due sono stati fermati durante una serie di controlli dei carabinieri in via Gramsci

Stavano passeggiando in via Gramsci, ma i controlli dei carabinieri hanno portato a scoprire che nascondevano tirapugni e un coltello a serramanico in tasca.

È successo venerdì sera: gli uomini fermati, un israeliano di 43 anni e un marocchino di 26, sono stati denunciati per porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere e per immigrazione clandestina. I due, pregiudicati, sono infatti risultati anche irregolari sul territorio nazionale.

Durante gli stessi controlli è stato denunciato per immigrazione clandestina anche un cittadino della Mauritania di 34 anni, irregolare sul territorio italiano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con tirapugni e coltello, incontrano i carabinieri e finiscono nei guai

GenovaToday è in caricamento