menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro storico: denunciati tre locali, pizzeria a rischio chiusura

Controlli di carabinieri e Nas in seguito alle lamentele dei residenti per la movida. Denunciati tre ristoratori di piazza delle Erbe e di via San Donato con una pizzeria che rischia la chiusura

Genova - La movida, ormai termine entrato nel gergo comune, tiene sempre banco a Genova. Soprattutto il venerdì sera, quando i residenti del centro storico lamentano schiamazzi continui e episodi di violenza e degrado nei vicoli genovesi.

Per questo i carabinieri della compagnia di Portoria e i Nas hanno deciso di passare al setaccio i locali di piazza delle Erbe e di via San Donato, e dopo i primi controlli sono stati tre i ristoratori finiti nei guai, non però per rumori o musica troppo alta di cui si lamentavano i residenti.

Il primo è stato denunciato a piede libero per frode in commercio. L’uomo metteva in vendita prodotti congelati spacciandoli per freschi. Il secondo è stato denunciato per impiegare i propri lavoratori “in nero”. Il terzo infine dovrà ora vedersela con la proposta di chiusura della sua pizzeria a causa di “carenze igienico-sanitarie”.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Genova città violenta, ti senti sicuro?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento